Coronavirus: sport all’aria aperta o portare fuori il cane si può? Le risposte a tutti i dubbi

Le precisazioni dopo la diffusioni degli ultimi decreti, arrivano dal Ministero dell’Interno che ha fornito chiarimenti in merito alle regole per gli spostamenti e le eventuali sanzioni per chi non le rispetta

Quali sono i validi motivi per uscire? Posso fare attività fisica all’aperto o portare a spasso il cane? Questi i dubbi anche per i cittadini pontini dopo l’emanazione dei diversi decreti per fronteggiare l’emergenza Coronavirus - quello del 9 marzo “Io resto a casa” e quello di due giorni fa con misure più stringenti come la chiusura della maggior parte dei negozi in tutta Italia -. Dubbi e domande a cui in queste ore si sta cercando di dare risposte per chiarire anche quali sono i giusti comportamenti da tenere, fermo restando che il preferibile è sempre quello di rimanere a casa. 

Precisazioni, soprattutto in tema di spostamenti, con particolare riferimento a quelli all'interno di uno stesso comune, sono state fornite ieri anche dal Ministero dell’Interno con la circolare del 12 marzo. “Costituiscono validi motivi di spostamento le esigenze lavorative, di salute o di necessità” viene ribadito nel documento. “Per quanto riguarda le situazioni di necessità, si specifica che gli spostamenti sono consentiti per comprovate esigenze primari no rinviabili, come ad esempio per l’approvvigionamento alimentare, o per la gestione quotidiana degli animali domestici, o svolgere  attività sportiva e motoria all'aperto, rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro”. 

Risposte a queste come ad altre domande tra le più frequenti in questi giorni sono state fornite dunque dal Ministero dell’Interno che sul sito ha fornito tutta una serie di chiarimenti proprio in tema di regole per gli spostamenti e le eventuali sanzioni per chi non le rispetta (nella gallery qui sotto).

coronavirus_domande_ministero_interno_13_03_20-2

coronavirus_domande_ministero_interno_13_03_20_1-2

coronavirus_domande_ministero_interno_13_03_20_2-2

coronavirus_domande_ministero_interno_13_03_20_3-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

  • Coronavirus, 149 casi in più in provincia. A Latina città 48 nuovi contagi e un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento