Coronavirus, come smaltire i rifiuti?

In questo periodo bisogna porre attenzione a ogni gesto quotidiano, per esempio come smaltire correttamente i rifiuti? C’è rischio di contagio?

Purtroppo il Coronavirus ha sconvolto la nostra quotidianità, ma tanti aspetti quotidiani vanno comunque affrontati, con consapevolezza e senza paure, questo è possibile con una corretta informazione.

Una questione che sicuramente molti si sono posti è quella riguardante i rifiuti, come afferma l’Istituto Superiore della Sanità le cose sono diverse se si è positivi al Coronavirus e si è in casa in quarantena rispetto alle persone comuni. È comunque un’azione quotidiana che merita tutta la nostra attenzione.

Se sei positivo al Coronavirus o in quarantena obbligatoria

Chi è positivo al Coronavirus o in quarantena obbligatoria deve prestare molta attenzione ai rifiuti. Innanzitutto deve smettere la differenziata e deve assicurarsi che i rifiuti vengano conferiti in sacchetti resistenti, è consigliato di utilizzare più sacchetti uno dentro l’altro da chiudere bene quando il contenitore è pieno, utilizzando i guanti e senza schiacciarne il contenuto. Il sacchetto da gettare deve essere chiuso con i lacci di chiusura o nastro adesivo. Quando si maneggiano i sacchetti vanno utilizzati guanti protettivi che poi vanno subito buttati a loro volta. Nessuno deve entrare in contatto con i rifiuti, sia che siano fazzoletti usati, mascherine e via dicendo: i sacchetti devono essere tenuti in luoghi sicuri dove non possono accedere neanche gli animali domestici. È importante conferire l’immondizia ogni giorno nel secchio dell’indifferenziata. Quando si effettuano tutte queste operazioni è consigliabile lavarsi bene le mani anche se si è usati i guanti. Mai toccarsi il viso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se non sei positivo al Coronavirus

Chi non è positivo al Coronavirus può tranquillamente continuare a differenziare i rifiuti. Va fatta solo particolare attenzione ai fazzoletti di carta se si è raffreddati, e se si utilizzano mascherine e guanti di gettarli nella raccolta indifferenziata avendo l’accortezza di utilizzare più sacchetti uno dentro l’altro e chiudere bene il sacchetto in modo che nessuno entri in contatti con possibili germi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento