Venerdì, 6 Agosto 2021
Attualità

Coronavirus, primo caso a Rocca Massima. Il sindaco: “Inevitabile nonostante le precauzioni”

Il paziente non presenta sintomi ed è attualmente in isolamento domiciliare. Il primo cittadino: “Raccomando a tutti tranquillità ma con la massima attenzione di sempre"

Primo caso di cornavirus a Rocca Massima. E’ di oggi la conferma da parte della Asl di un contagio nel piccolo centro della provincia pontina che rientra tra i 35 totali di oggi, 9 settembre, in provincia di Latina. A darne comunicazione anche il sindaco Mario Lucarelli con un messaggio diffuso attraverso la sua pagina Facebook.

“Nonostante le dovute precauzioni è stato inevitabile” ha detto il primo cittadino. Da quanto fatto sapere il paziente non presenta sintomi ed è attualmente in isolamento domiciliare. “Tutte le persone che sono state a contatto con lei - prosegue il sindaco Lucarelli - sono state debitamente contattate e monitorate con tampone ed in quarantena”.

Poi l’appello ai cittadini: “Raccomando a tutti tranquillità ma con la massima attenzione di sempre”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, primo caso a Rocca Massima. Il sindaco: “Inevitabile nonostante le precauzioni”

LatinaToday è in caricamento