Attualità Roccagorga

Coronavirus Roccagorga, al via i tamponi sugli studenti. Lutto cittadino per la morte di una donna

Partecipazione intorno all’80% nel primo giorno di screening riservato alla popolazione scolastica; drive in ancora oggi e domani. Nelle scorse ore in paese il terzo decesso a febbraio, l’ottavo da inizio pandemia

E’ iniziata la campagna di screening sulla popolazione scolastica a Rocccagorga in zona rossa dallo scorso 15 febbraio dopo che in paese è stato registrato un importante incremento dei conatgi da coronavirus. Quella di ieri è stata la prima giornata del drive in che ha visto una grande adesione, all’incirca dell’80%. Il punto è stato fatto nella serata di ieri dal sindaco Nancy Piccaro con una diretta sulla pagina Facebook del Comune.

“Rispetto ai dati iniziali questa adesione ci fa sperare che possa ancora crescere anche nelle altre due giornate in modo che lo screening su tutta la popolazione scolastica possa essere più obiettivo e più ampio, per permetterci di capire quale è la situazione nelle nostre scuole, che poi si riverbera anche sulla situazione nelle famiglie e quindi in tutta la comunità”, ha dichiarato il primo cittadino che ha rinnovato il suo appello alla partecipazione sottolineando l’importanza della prevenzione.

I tamponi per studenti, docenti e per il personale scolastico, infatti, proseguiranno anche oggi e domani, domenica 21 e martedì 23 febbraio presso il drive in che è stato allestito in zona Prati Località Prunacci.

“Tutto si è svolto con la massima regolarità e celerità - ha aggiunto il sindaco Piccaro - non si sono registrate file o assembramenti; c’è stata molte attenzione nei comportamenti sia da parte degli utenti che si sono recati al drive in che da parte dell’organizzazione. Per questo faccio i complimenti e ringrazio davvero tutti quanti, in primis le famiglie che hanno capito l’importanza di sottoporre i propri bambini ai tamponi necessari per il bene della loro salute e di tutta la comunità”.

Roccagorga piange un’altra vittima

Ma è una comunità in lutto quella di Roccagorga. “Ieri abbiamo avuto un’altra vittima, l’ottava che il nostro paese piange da inizio pandemia” ha detto il sindaco Nancy Piccaro, la terza nel solo mese di febbraio. Nei gironi scorsi è infatti deceduta una donna e per oggi, domenica 21 febbraio, il sindaco ha deciso di proclamare il lutto cittadino. Ieri è stata emanata l’ordinanza firmata dal primo cittadino. Così l’intera comunità si stringe intorno alla famiglia della donna deceduta “colpita da una così drammatica perdita in questa terribile contingenza”, si legge nel documento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Roccagorga, al via i tamponi sugli studenti. Lutto cittadino per la morte di una donna

LatinaToday è in caricamento