menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roccagorga in zona rossa, Coletta: “Questa un’altra prova di sacrificio. Vicini a sindaco e cittadini”

Le parole del primo cittadino del capoluogo: “L’Amministrazione di Latina è a disposizione per fornire eventuale supporto in caso di necessità”

Sono momenti delicati quelli vissuti a Roccagorga da questa mattina in zona rossa; nella serata di ieri, domenica 14 febbraio, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato l’ordinanza in seguito ad un importante incremento di contagi da coronavirus che sono stati registrati nel paese lepino negli ultimi giorni.

Solidarietà e vicinanza al sindaco Nancy Piccaro e a tutti i cittadini sono stati espressi in queste ore anche dal primo cittadino di Latina Damiano Coletta. “Sono certo che l’Amministrazione e la cittadinanza di Roccagorga sapranno venire fuori anche da questa crisi che li sta costringendo a ulteriori e pesanti sacrifici e privazioni nel nome del bene comune” ha detto Coletta.

Riusciremo a sconfiggere il virus e torneremo ad abbracciarci. La partita contro il Covid è ancora lunga e difficile ma continueremo a giocarla tutti con la massima attenzione e grande senso di responsabilità, a Latina come in qualsiasi altra località della nostra provincia e del nostro amato Paese. Come Sindaco del capoluogo di provincia - ha poi concluso il primo cittadino Coletta - sono ovviamente a disposizione della collega Piccaro per fornire eventuale supporto in caso di necessità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento