menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Sabaudia, primo decesso in città. Sono quasi 60 i casi da novembre

Gli aggiornamenti dal sindaco Gervasi: morto “uno degli ospiti della casa di riposo attenzionata da qualche settimana”. Ieri altri 6 casi positivi

Si aggrava di giorni in girono il bilancio dei decessi legati al coronavirus nella provincia pontina: sono 44 nelle sole prime due settimane di novembre, quasi la metà del totale registrato da inizio pandemia in tutta la provincia pontina (99).

Quattro i morti di cui ha dato notizia ieri, domenica 15 novembre, la Asl con il consueto bollettino, uno di questi registrato a Sabaudia che piange la sua prima vittima. Si tratta, ha spiegato il sindaco Giada Gervasi attraverso un post sulla sua pagina Facebook, di “uno degli ospiti della casa di riposo attenzionata da qualche settimana”.

Ma ieri nella città delle dune sono stati registrati anche altri 6 nuovi casi positivi, che hanno fatto salire a 59 il totale nel solo mese in corso. “Si tratta - ha riferito ancora il primo cittadino - di link familiari o casi già noti per cui è stato attivato il protocollo Asl”, “In un momento storico così delicato resta fondamentale mantenere alta l’attenzione e rispettare le regole - ha poi concluso il sindaco Gervasi -. “Indossiamo sempre la mascherina in modo corretto coprendo naso e bocca, igienizziamo spesso le mani, manteniamo la distanza interpersonale e scarichiamo l’app Immuni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento