Attualità

Coronavirus, contagi nella comunità indiana: il punto della situazione. I risultati del secondo screening a Bella Farnia

Oltre 300 i test effettuati giovedì nella zona rossa della frazione di Sabaudia, solo 13 i contagiati individuati. Nuova riunione in prefettura

La situazione dei contagi nella comunità indiana ancora sotto osservazione da parte delle istituzioni. Nella tarda serata di ieri, 6 maggio, sono arrivati i risultati del secondo screening effettuato a Sabaudia, nella frazione di Bella Farnia, che dalla scorsa settimana è diventata zona rossa. Su 327 tamponi effettuati tra i contatti dei positivi dei giorni scorsi sono stati individuati altri 13 cittadini positivi.

Sono stati poi eseguiti test anche alle persone collocate nelle strutture covid di Sabaudia, i cui referti saranno noti solo nelle prossime ore. I nuovi dati comunque saranno oggetto di un'altra riunione convocata oggi in prefettura che servirà a monitorare i contagi e ad analizzare la situazione. Al momento la situazione appare sotto controllo e si programmano altri screening in provincia: nel fine settimana nel comune di Pontinia, mentre martedì 11 maggio si toccherà il comune di Fondi con un tendone allestito in via Mola di Santa Maria e operativo a partire dalle 9.

Intanto, arrivano buone notizie anche dai tamponi effettuati mercoledì in un'azienda agricola di Terracina: nessuno dei 50 braccianti è risultato positivo al covid. Lo Spallanzani ha invece inviato i risultati del sequenziamento del virus su 10 campioni inviati dalla Asl, da cui è emerso che non ci sono varianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi nella comunità indiana: il punto della situazione. I risultati del secondo screening a Bella Farnia

LatinaToday è in caricamento