Cinquemila mascherine donate al Comune di San Felice: saranno distribuite alla popolazione

La donazione spontanea di Maurizio Possumato

Cinquemila mascherine consegnate al Comune di San Felice Circeo per la donazione spontanea di Maurizio Possumato. Provenienti dalla Svizzera, i dispositivi di protezione individuale hanno avuto diverse traversie prima di arrivare a destinazione. "Il primo pacco spedito,da 1000 mascherine - spiega il Comune in una nota - è stato fermo all'aeroporto di Fiumicino fin dai primi giorni di aprile e grazie all'interesse di Raffaele Trano, presidente della Commissione Finanze della Camera, i dpi sono arrivati a destinazione con l'intervento anche del direttore generale delle Dogane di Roma. Una efficace sinergia istituzionale che ha permesso di risolvere in 48 ore invece il secondo invio di 4000 mascherine recapitate al sindaco di San Felice Circeo".

"Sento il dovere di dire grazie prima di tutto a Maurizio Possumato - commenta il sindaco - per la tanta riconoscenza che dimostra per il nostro territorio e per il Circeo tutto. Un gesto d'amore che si era già manifestato con la donazione della somma di 10000 euro a favore della Protezione Civile e dei residenti a cui dare sostegno in questo periodo. L'ulteriore gesto di donare le mascherine servirà a distribuire già dai prossimi giorni i dispositivi per i residenti di San Felice Circeo in un momento in cui resta anche difficile trovare le mascherine a prezzi accessibili. Grazie infine all'onorevole Trano per aver capito il fine di questa iniziativa e per aver dato modo alle donazioni di arrivare a destinazione per l'utilizzo voluto dallo stesso Possumato". In questi giorni l'amministrazione si occuperà di distribuire le mascherine alla popolazione. 

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento