Coronavirus al Circeo, un caso di rientro dal Messico. Il sindaco: “Il Covid non è sconfitto”

Una quindicina di persone in quarantena. Il rimprovero del primo cittadino: “Molti si comportano come se il problema della pandemia a noi non deve preoccupare o non sia mai arrivato”

Un caso di positività in rientro dal Messico e una quindicina di persone in quarantena presso il proprio domicilio. Il covid19 non è sconfitto e deve restare alta l’attenzione sul territorio”. A parlare è il sindaco di San Felice Circeo Giuseppe Schiboni dopo il contagio registrato nella città sul litorale pontino e confermato oggi dalla Asl con il bolletino giornaliero con cui viene aggiornata la situazione in merito alla diffusione del coronavirus in provincia di Latina. 

Nello specifico, come ha spiegato l’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio, il caso riguarda “una ragazza di 17 anni rientrata dal Messico per la quale sono state avviate le procedure di contact tracing internazionale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nonostante abbiamo più volte richiamato le persone ad un comportamento responsabile – spiega il primo cittadino – le persone che arrivano sul territorio ed anche gli stessi residenti si comportano come se il problema della pandemia a noi non deve preoccupare o non sia mai arrivato. Anzi - rincara il sindaco - ciò che accade ogni fine settimana non riuscirebbe a fronteggiarlo neanche un comune con cento agenti di Polizia Locale proprio per la leggerezza che incontro nelle strade e nei punti di svago e divertimento. La mascherina, il distanziamento sociale, la pulizia costante delle mani restano tra gli obblighi a cui tutti dobbiamo dare puntuale attuazione per tutelare noi stessi e gli altri” conclude il sindaco Schiboni ricordando quali sono i corretti comportamenti da tenere anche in questa fase.

Coronavirus a Latina e nel Lazio: le notizie di oggi 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri due casi in provincia. Focolaio della movida: al via i tamponi drive in

  • Scavalca il balcone di un’anziana poi si denuda per avere un rapporto sessuale: subito fermato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento