menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, avverte la Regione Lazio: “Una truffa la nota audio sui tamponi casa per casa”

Messi in guardia i cittadini: “Non aprire la porta di casa ad operatori senza tesserino senza che vi sia stato un contatto telefonico precedente”

Truffa con la nota audio dei tamponi a domicilio: a mettere in guardia i cittadini sul raggiro messo in atto da qualcuno in questi giorni in cui l’attenzione per l’emergenza per il Coronavirus è sempre più alta, è la Regione Lazio che ha segnalato il caso. 

“Sta girando in queste ore una finta nota audio di una donna che afferma essere un’operatrice della Protezione civile regionale ed annuncia che passeranno nei prossimi giorni ad eseguire il tampone casa per casa. È una truffa” spiegano dalla Regione con una nota. 

L’invito ai cittadini è quello di “non far circolare questa bufala, ma soprattutto a non aprire la porta di casa ad operatori senza tesserino senza che vi sia stato un contatto telefonico precedente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento