rotate-mobile
Attualità

Vaccini, Regione: “Nel Lazio -69% di casi e -74% di ricoveri rispetto ad ottobre 2020”

I dati forniti dall’Assessorato alla Sanità analizzano la situazione nel mese in corso ed in quello di un anno fa; poi l’appello: “I vaccini funzionano, vacciniamoci”

Quali sono gli effetti della campagna vaccinale sulla diffusione del Covid-19? A questa domanda ha cercato di dare risposta oggi la Regione Lazio che con tre diversi grafici ha illustrato come sia modificata la curva dei contagi giornalieri, quella dei ricoveri e delle terapie intensive nell’ultimo anno.

“I vaccini funzionano. Nel Lazio, rispetto ad ottobre 2020, abbiamo il 69% di contagi giornalieri in meno, il 61% in meno di ricoverati totali in terapia intensiva e il 74% in meno di ricoverati totali - spiegano dall’Assessorato alla Sanità della Regione -. Vacciniamoci!”.

I tre grafici sono stati pubblicati anche sulla pagina Facebook Salute Lazio. Per quanto riguarda i casi giornalieri, la linea rossa indica l’andamento della curva dei contagi da coronavirus da luglio ad ottobre 2021, quella blu l’andamento da luglio a ottobre 2020 e la verde le vaccinazioni nello stesso periodo. Facendo qualche esempio, ieri 20 ottobre sono stati 381 i casi nel Lazio con un rapporto tra positivi e tamponi dell’1,3%, nello stesso giorno di un anno fa erano stati 1224, con un rapporto tra positivi e tamponi del 5%; il 21 ottobre, oggi, i contagi sono 431 con un rapporto tra positivi e tamponi dell’1,2%, un anno fa le positività giornaliere erano state 1219 con un rapporto tra positivi e tamponi del 5,5%. In quegli stessi giorni la Regione stava valutando l’ipotesi di introdurre il coprifuoco serale.

vaccini_confronto_lazio_casi_ottobre_2020_2021-3

Per quanto riguarda invece i ricoveri, il 20 ottobre del 2020 erano 1196 i positivi nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio e il 21 ottobre 1226 (dati che, come si vede nel grafico erano ancora destinati a crescere); ieri nel Lazio il numero dei ricoverati era di 314, oggi di 313, numero che come si vede nella curva, si mantiene stabile negli ultimi giorni facendo registarre, invece, una flessione rispetto ai mesi estivi.

vaccini_confronto_lazio_ricoveri_ottobre_2020_2021-3

Infine le terapie intensive che, come detto, rispetto ad un anno fa sono diminuite del 61%. Secondo il bollettino di ieri della Regione i postivi in terapia intensiva erano 48, oggi due in più; esattamente il 20 ottobre 2020 erano 123, il giorno successivo 129; e il dato, come si vede dallo schema in basso, sarebbe ancora cresciuto nei giorni successivi, fino ad arrivare a 182 a fine mese.

vaccini_confronto_lazio_terapie_intenisve_ottobre_2020_2021-3

Parallelamente anche nella provincia di Latina si registra un calo dei casi giornalieri nel mese in corso rispetto ad un anno fa; nei primi 21 giorni di ottobre i contagi totali accertati nel territorio pontino sono stati 573, con una media di poco superiore ai 27 quotidiani; nel 2020 nelle prime tre settimane di ottobre i casi erano stati 891 con una media di circa 44 giornalieri. Proprio ottobre lo scorso anno è stato il mese della ripresa dei contagi giornalieri nella provincia pontina, con punte anche di oltre 200 positività in 24 ore (novembre anche oltre 300), come anche nel Lazio; si pensi solo che nell'intera regione il 31 ottobre 2020 erano state 2289 le positivià in 24 ore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, Regione: “Nel Lazio -69% di casi e -74% di ricoveri rispetto ad ottobre 2020”

LatinaToday è in caricamento