Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Ponza

Ponza e Ventotene, la proposta dei sindaci: vaccinazioni di massa per isole covid free

L'idea del sindaco Ferraiuolo rilanciata anche da Ventotene: i due primi cittadini uniti nella lotta contro il covid

Il sindaco di Ponza Francesco Ferraiuolo e il primo cittadino di Ventotene Gerardo Santomauro uniti nella lotta contro il covid. La proposta già partita nei giorni scorsi dall'isola di Ponza viene rilanciata anche dalla vicina Ventotene: vaccinazione di massa per accogliere i turisti in totale sicurezza.

"Risulta evidente - spiegano i due sindaci - che in piccole realtà come le nostre contenere il virus, con un elevato numero di casi come si contano in questi ultimi giorni, risulta difficile se non impossibile. Per questo, al di là dei provvedimenti che stanno già attuando mirati al contenimento del contagio, l'unica soluzione possibile per salvaguardare la cittadinanza è la vaccinazione di massa".

Sull'isola di Ponza proprio oggi, 5 marzo, il bollettino della Asl segnala altri 14 casi legati a un unico cluster familiare che aveva registrato diversi positivi nei giorni scorsi. Per questa ragione i due primi cittadini chiedono alle autorità sanitarie governative, regionali e provinciali di "adoperarsi con urgenza affinché si possa procedere ad una vaccinazione di massa dei residenti per garantire un'apertura delle isole in sicurezza in vista dell'imminente stagione estiva".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponza e Ventotene, la proposta dei sindaci: vaccinazioni di massa per isole covid free

LatinaToday è in caricamento