Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Coronavirus Sabaudia, dopo tre settimane finisce la zona rossa a Bella Farnia

L’annuncio da parte del sindaco Gervasi; la zona rossa era stata istituita lo scorso 30 aprile, e prorogata due settimane dopo, per l’elevato numero di casi riscontrati nella comunità indiana

La zona rossa a Bella Farnia (foto Ansa)

Dopo tre settimane, dalla mezzanotte di oggi finisce la zona rossa nella frazione di Bella Farnia a Sabaudia. L’annuncio da parte del sindaco della città delle dune Giada Gervasi.

La zona rossa era stata istituita lo scorso 30 aprile con un’apposita ordinanza dalla Regione Lazio, in seguito all’elevato numero di casi di coronavirus che erano stati riscontrati nella comunità indiana proprio nella frazione di Sabaudia, e prorogata lo scorso 13 maggio per ulteriori sette giorni.

E questa sera è arrivato l’annuncio del sindaco. “Dalla mezzanotte di oggi Bella Farnia non sarà più zona rossa. La decisione è stata presa dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica riunitosi in Prefettura nel tardo pomeriggio di oggi, acquisito il parere della Asl di Latina. Ringrazio il prefetto, la Asl, le forze dell’ordine coordinate dal questore, la protezione civile e quanti hanno collaborato, compresa la popolazione residente di cittadinanza italiana ed indiana”.

“La situazione, in generale, impone a tutti a comportamenti responsabili, rispettosi delle misure di contrasto e contenimento dei contagi da covid-19, in tutti gli ambiti della vita privata, professionale e sociale. Per questo l’invito a mantenere alta l’attenzione ed a vaccinarsi” ha poi concluso il sindaco Gervasi
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Sabaudia, dopo tre settimane finisce la zona rossa a Bella Farnia

LatinaToday è in caricamento