menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lazio in zona rossa: restano operativi tutti gli uffici postali in provincia di Latina

Ma Poste Italiane ricorda anche che molti dei servizi tradizionalmente erogati agli sportelli sono disponibili anche attraverso il sito e le app BancoPosta e PostePay

Nonostante la zona rossa in tutto il Lazio dal 15 marzo, restano regolarmente operativi secondo i consueti orari tutti gli 87 uffici postali presenti sul territorio pontino. A darne comunicazione Poste Italiane che, fa sapere, anche durante questo nuovo periodo di “lockdown” continuerà ad assicurare anche il servizio di recapito in tutti i comuni della provincia di Latina garantendo la piena operatività di tutti i Centri di Recapito della provincia.

“Oltre alla continuità del servizio - commenta la responsabile del Recapito della regione Lazio Natalia Folli – che consente di ricevere pacchi e corrispondenza senza interruzioni, Poste Italiane ha posto l’accento sull’importanza delle misure di sicurezza effettuando, fin dall’inizio dell’emergenza, interventi periodici di igienizzazione e sanificazione di tutte le sedi e dei mezzi aziendali. Inoltre, tutti i dipendenti sono dotati, compresi gli addetti alle lavorazioni interne, di mascherine giornaliere, guanti monouso e gel detergenti per le mani”.

Per quanto riguarda gli uffici postali, l’Azienda ricorda che molti dei servizi tradizionalmente erogati agli sportelli come ad esempio il pagamento dei principali bollettini, i trasferimenti di denaro e le spedizioni di corrispondenza e pacchi, sono disponibili attraverso il sito poste.it e le app BancoPosta e PostePay, scaricabili gratuitamente su App Store e Google Play e utilizzabili in mobilità anche da chi non è titolare di un rapporto con l’Azienda.

“L’App 'Ufficio Postale', ad esempio, consente di pagare fatture di qualsiasi genere (PA, MAV, Bollo Auto), semplicemente inquadrando con il proprio smartphone il bollettino oppure inserendo manualmente le informazioni addebitando l’importo sul conto BancoPosta, sulla carta PostePay o su altre carte di credito Visa o Mastercard. L’App 'BancoPosta', invece, è pensata per i cittadini della provincia di Latina titolari di un Conto BancoPosta o un Libretto di Risparmio che vogliono gestire in modo autonomo, sicuro e veloce i propri rapporti, consultando direttamente dall’APP il saldo e la lista movimenti. Attraverso l’app - spiega l’Azienda - si può trasferire denaro mediante bonifico, postagiro e girofondo verso altri Conti Correnti o Libretti di Risparmio, pagare fatture di ogni tipo, ricaricare una carta PostePay o la propria SIM Poste Mobile. Nei casi in cui sia necessario recarsi fisicamente in un Ufficio Postale, l’APP permette di individuare su una mappa interattiva quelli più vicini, verificarne gli orari di apertura e prenotare il proprio turno allo sportello ottenendo un ticket digitale da mostrare al lettore una volta arrivati in ufficio postale. 
Attraverso l’App 'PosteID', inoltre, tutti i cittadini della provincia di Latina possono ottenere senza uscire di casa e in pochi minuti, l’Identità Digitale di Poste Italiane per accedere in modo sicuro e veloce a tutti i servizi abilitati allo SPID. Inoltre, è possibile creare e gestire il proprio codice ID autorizzando le varie richieste d’accesso attraverso il riconoscimento facciale o digitale o attraverso l’utilizzo del QR Code riportato sulle pagine di login. Il rilascio gratuito dell’identità digitale SPID è ottenibile previo appuntamento i tutti gli uffici postali. La prenotazione è disponibile tramite il sito poste.it, l’app Ufficio Postale oppure con Whatsapp, al numero 3715003715”.

L’appello che viene rivolto da Poste Italiane a tutti i cittadini, infine, è quello di recarsi in ufficio postale esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili e ad utilizzare gli ATM Postamat per i prelievi di denaro contante e le operazioni consentite. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento