Attualità

Coronavirus, 20mila tamponi nel Lazio e 1251 positivi. In tutta la regione 16 decessi

Tutti gli aggiornamenti sulla situazione nel Lazio e nei comuni pontini che registrano numeri record. L'assessore D'Amato: "Giorni difficili. Ci aspettiamo un incremento del valore RT soprattutto nelle province"

Sono 84 oggi, 22 ottobre, i casi registrati in provincia di Latina con un nuovo decesso, dopo il picco dei contagi della giornata del 21 quando il bollettino ha riportato 101 nuovi positivi. 

Coronavirus Latina: 84 nuovi casi, 1463 attuali positivi

Per quanto riguarda la distribuzione e i numeri, i maggiori positivi si concentrano a Latina, che ne conta 26, e Cisterna, dove sono invece 24. Ad Aprilia invece si registrano 13 casi, 6 a Terracina, 4 a Cori, due rispettivamente a Gaeta, Roccagorga e Sezze, uno a Fondi, Itri, Castelforte, Sermoneta e Sonnino. I casi complessivi da inizio pandemia sono 2297, con indice di prevalenza di 39,93, altri sei pazienti guariti per un totale di 789. Gli attuali positivi sono 1463, di cui 1339 seguiti in isolamento domicilare.

Un altro decesso in provincia, il terzo in due giorni

Si registra oggi purtroppo un nuovo decesso. Riguarda un'anziana paziente di Itri, di 103 anni, risultata positiva al covid. Con il nuovo decesso salgono complessivamente a 45 i morti totali dall'inizio dell'emergenza sanitaria ad oggi legati al virus. Gli ultimi due casi ieri, 21 ottobre, erano deceduti due pazienti di Aprilia, un uomo di 69 anni e una donna di 84, entrambi con pregresse patologie.

Coronavirus Latina: il punto con il sindaco Coletta

Ha parlato con i cittadini in una diretta Facebook il sindaco di Latina Damiano Coletta, fornendo prima un quadro della situazione generale a partire dai numeri contenuti nel bollettino di oggi, 22 ottobre. Numeri che continuano a segnare un aumento inesorabile di contagi e 1463 attuali positivi. Spiega Coletta, dati alla mano, che la maggior parte delle persone che si contagiano solo asintomatiche o paucisintomatiche ma che una fetta di contagiati compresa tra il 5 e il 10% ha necessità di ricovero ospedaliero, qualcuno anche in terapia intensiva (ce ne sono due al momento a Latina). Attualmente in tele-monitoraggio ci sono 125 pazienti. L'età media dei nuovi contagi è 50 anni. Per quanto riguarda i tamponi, tra molecolari e rapidi, se ne effettuano in provincia, nei quattro drive-in allestiti tra Latina, Gaeta, Priverno e Aprilia, circa mille al giorno.

Coronavirus Lazio: 21mila tamponi e 1251 positivi

Ventunomila tamponi nel Lazio, con 1251 casi positivi, 16 decessi e 107 guariti.Il valore RT regionale è pari a 1,38, più basso a Roma e più alto nelle province di Latina, Frosinone e Viterbo. Migliora il rapporto fra tamponi e numero di positivi, che è del 5,7%. "Presto - annuncia l'assessore alla Sanità della Regione Lazio D'Amato - un bando per richiamare in servizio medici volontari andati in quiescenza disponibili a rientrare ,soprattutto anestesisti e medici del contact tracing. Buona l’adesione al secondo bando delle unità mobili Uscar: hanno partecipato circa mille tra medici e infermieri per potenziare le attività sui territori". Il numero totale dei contagi dall'inizio della pandemia arriva ora a 29621, con 18531 positivi attuali, 1070 deceduti, 10020guariti. Tra gli attuali positivi, 1293 sono ricoverati, 131 si trovano in terapia intensiva.

I dati di tutte le Asl

Nella Asl Roma 1 sono 179 i casi, tutti con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di pazienti di 92 e 96 anni con patologie. Nella Asl Roma 2, 319 contagi: si tratta di 146 casi con link familiare e 125 individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di persone di 71, 74, 80, 84 e 90 anni. Nella Asl Roma 3 sono 125 i casi nelle ultime 24 ore: si tratta di 88 casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 4: 61 contagi nelle ultime 24 ore: 44 casi con link familiare o contatto di un caso già noto, 11 individuati su segnalazione del medico di medicina generale, due individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 5 sono 115 i casi: 53 on link familiare e tre individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Si registrano due decessi di pazienti di 86 anni con pregresse patologie. Nella Asl Roma 6 si registrano 82 casi: 25 con link familiare o contatto di un caso già noto, tre i decessi. Nelle province si registrano 370 casi e quattro i decessi nelle ultime 24 pre. Per quanto riguarda le altre province, nella Asl di Frosinone si registrano 199 nuovi casi: 184 isolati a domicilio e 15 ricoverati. Nella Asl di Viterbo 69 nuovi casi: 34 con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di pazienti di 73, 91 e 97 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano diciotto nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto.

La nuova ordinanza nel Lazio: coprifuoco alle 24

Nel dettaglio l'ordinanza prevede lo stop alla circolazione dalle 24 alle 5 del mattino successivo, a partire dal 23 ottobre e per i 30 giorni successivi (ma con alcune eccezioni): il potenziamento della didattica a distanza per le scuole superiori e le università, che interesserà il 50% degli studenti degli istituti superiori e per il 75% degli universitari: il potenziamento dei posti letto covid, con quote destinate alla terapia intensiva e sub-intensiva (leggi tutti i dettagli).

Autocertificazione per gli spostamenti: come scaricarla

Itri: in quarantena una casa di riposo

Situazione da tenere sotto controllo a Itri, dove il sindaco ha emesso un'ordinanza che ha disposto la quarantena per una casa di riposo del paese. Il provvedimento si è reso necessario a causa di un alto numero di positivi ai tamponi veloci. Le stesse persone saranno ora sottoposte al tampone molecolare (i dettagli)

Aprilia, festa di compleanno senza mascherine: 10 multati

E' arrivata la polizia ad Aprilia durante i festeggiamenti per un compleanno in cui erano presenti una decine di cittadini capoverdiani. Una segnalazione ha allertato il 113 e sul posto, davanti a un minimarket lungo la Nettunense, sono intervenute le pattuglie della squadra volante. I dieci stranieri, tutti in stato di alterazione dovuto all'assunzione di alcol, saranno multati (qui i dettagli della notizia)

Coronavirus: le altre notizie

Coronavirus: gli aggiornamenti da Anzio

Coronavirus Cori, eseguiti 115 tamponi per le scuole: un positivo

Coronavirus, chiusa una scuola a Pomezia

Coronavirus, primi due casi a Roccasecca dei Volsci

Coronavirus Cisterna, il sindaco: "Situazione difficile ma sotto controllo"

Test rapidi nei laboratori privati: ecco come funziona

Articolo in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 20mila tamponi nel Lazio e 1251 positivi. In tutta la regione 16 decessi

LatinaToday è in caricamento