Attualità Castelforte

Coronavirus, cluster nella Rsa Domus Aurea di Castelforte: 35 positivi tra ospiti e operativi

Con una specifica ordinanza emessa nei giorni scorsi il Comune ha disposto la quarantena e le misure di contenimento all'interno della struttura

Un nuovo cluster in una Rsa del territorio pontino. L'allarme questa volta arriva dal comune di Castelforte dove, già nei giorni scorsi, il dipartimento di prevenzione della Asl di Latina ha segnalato 35 casi di positività all'interno della Rsa Domus Aurea: 8 operatori e 27 ospiti contagiati nella residenza di via San Sebastiano.

Dopo lo screening sanitario e le comunicazioni arrivate dalla Asl di Latina, il Comune di Castelforte ha emesso un'ordinanza che ha disposto la quarantena dell'intera struttura. Nel provvedimento in particolare si fa riferimento al divieto di ammissione di nuovi ospiti, al divieto di uscita degli ospiti già presenti, all'esecuzione di interventi di sanificazione e igienizzazione. Gli operatori risultati al momento positivi all'antigenico sono in isolamento fiduciario nel proprio domicilio, in attesa della conferma del molecolare. 

Al responsabile della Rsa si ordina di provvedere all'isolamento e alla tutela degli ospiti negativi al covid, di integrare l'organico degli operatori per garantire il numero minimo di personale previsto. Oltre a questo sono obbligatorie le misure precauzionali di contenimento del covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, cluster nella Rsa Domus Aurea di Castelforte: 35 positivi tra ospiti e operativi

LatinaToday è in caricamento