rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sanità

Donazione organi, sei quelli trapiantati al Goretti dall’inizio del 2022. I numeri in provincia

La Asl con il Comune promuovono la campagna “Donare è una scelta naturale” per la Giornata nazionale per la donazione e il trapianto di organi e tessuti: “Grazie alle famiglie dei donatori per la forza che dimostrano”

Anche Latina si prepara a celebrare la XXV Giornata nazionale per la donazione e il trapianto di organi e tessuti del 24 aprile e per l’occasione la Asl, in collaborazione con il Comune, promuove la campagna di comunicazione “Donare è una scelta naturale”.

“Sono circa 8.500 le persone che in questo momento in Italia sono in attesa di un trapianto. Di loro - spiega l’Azienda sanitaria locale di Latina - si occupa la rete trapiantologica del Servizio sanitario nazionale, una delle eccellenze scientifiche del nostro Paese, un sistema clinico all’avanguardia nel mondo, che solo lo scorso anno, nonostante la pandemia, ha realizzato quasi 3800 trapianti, riuscendo, quale prima nazione al mondo, ad utilizzare organi di pazienti positivi al Sars-Cov-2”.

Ricordiamo che diventare donatori è facilissimo: ogni cittadino ha la possibilità di registrare il proprio consenso all’anagrafe del proprio Comune, al momento del rilascio o del rinnovo della carta d’identità. E’possibile anche eseguire la procedura online, sul sito www.sceglididonare.it e registrarsi con la Spid attraverso l’Aido (Associazione italiana donatori di organi), oppure, se non si possiede un’identità digitale, si può compilare e stampare il tesserino del donatore e conservarlo tra i propri documenti, magari comunicandolo ai propri familiari.

Nella Asl di Latina è possibile, inoltre, manifestare il proprio consenso presso l’ufficio di Coordinamento Aziendale Donazione Organi e Tessuti sito presso la Palazzina direzionale dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, telefono 0773/6553478, o inviando una comunicazione e-mail a: coordinamentodonazione.organitessuti@ausl.latina.it.

Nel 20211 i donatori complessivi nella Regione Lazio sono stati 341, e l’ospedale Goretti ha contribuito con 18 segnalazioni (6,5%), di cui 5 donatori effettivi con 12 organi prelevati e trapiantati su riceventi di categorie diverse da emergenze a lista regionali. Dall’inizio del 2022 sono state quattro le segnalazioni con due donazioni effettive con sei organi prelevati e trapiantati anche su riceventi pediatrici. “Un ringraziamento particolare va ai nostri donatori e alle loro famiglie per la forza che dimostrano, facendo prevalere la vita e dando una nuova speranza a molte persone” commentano dalla Asl. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazione organi, sei quelli trapiantati al Goretti dall’inizio del 2022. I numeri in provincia

LatinaToday è in caricamento