menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donazione degli organi sulla carta d’identità, da oggi anche a Latina. Molti gli indecisi

Una persona su quattro che ha richiesto la carta di identità ha espresso parere favorevole, il 65% ha preferito non esprimersi sull’argomento

E’ attivo dalla mattina di oggi, 15 ottobre, presso tutti gli uffici anagrafici del Comune di Latina il servizio di raccolta e registrazionedelle dichiarazioni di volontà sulla donazione di organi e tessuti espresse dai cittadini al momento del rinnovo o del rilascio della carta d'identità.

“Sul totale delle carte di identità elettroniche emesse a favore di cittadini maggiorenni (gli unici che possono esprimere il consenso) – spiega il Comue di Latina -, il 25% ha dichiarato volontà positiva alla donazione degli organi, il 10% ha espresso volontà negativa e il 65% ha preferito non esprimersi sull’argomento, rimandando la scelta a un’occasione successiva”.

Ricordiamo che ogni cittadino può modificare la dichiarazione di volontà in ogni momento con una dichiarazione successiva. “Le dichiarazioni registrate al Comune confluiscono nel Sistema Informativo Trapianti che raccoglie e conserva tutte le dichiarazioni di volontà sulla donazione di organi e tessuti espresse dai cittadini residenti in Italia, incluse quelle registrate presso le ASL e attraverso le dichiarazioni all'AIDO (Associazione italiana donatori organi)”.

Per ogni approfondimento è a disposizione la pagina informativa sul sito del Comune di Latina a questo link. Le carte di identità elettroniche si rilasciano presso gli uffici di corso della Repubblica, Borgo Sabotino e Latina Scalo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento