rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità

Femminicidio, la senatrice Marinella Pacifico a Sabaudia per dire no alla violenza sulle donne

La campagna per dire basta al femminicidio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

“Il femminicidio continua ad essere un fenomeno che desta preoccupazione nel nostro Paese. È necessario che le donne denuncino i fenomeni di violenza, sempre, in ogni ambito. Non importa chi sia l’autore, se il marito, il compagno, il figlio o il datore di lavoro. Allo stesso modo, noi istituzioni, parlamentari, legislatori, sindaci, dobbiamo essere al fianco delle donne, sostenendole concretamente affinché possano essere libere ed indipendenti. Mercoledì 25 maggio, il Senato ha discusso ed approvato la Relazione della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio, nonché su ogni forma di violenza di genere, sui percorsi trattamentali per uomini autori di violenza nelle relazioni affettive e di genere. La quale intende prevenire e trattare la violenza maschile sulle donne per mettere in sicurezza le vittime. La presidente ha anche nominato collaboratrici della Commissione d’Inchiesta, a titolo gratuito, la professoressa Anna Loretoni, preside della classe di scienze sociali e ordinaria di filosofia politica presso l'Università Sant'Anna di Pisa, e la professoressa Alessandra Kustermann, già primaria di ginecologia della Clinica Mangiagalli di Milano. A loro vanno i miei migliori auguri di buon lavoro. Ad ogni donna vittima di violenza, sia essa fisica, psicologica o verbale, voglio dire: non sei sola! La violenza non ha nulla a che fare con l’amore”.

Così in una nota, la senatrice Marinella Pacifico (Coraggio Italia, cdx, Gruppo Misto), annunciando una serie di eventi atti a sensibilizzare l’opinione pubblica. Primo dei quali, giovedì 5 giugno a Sabaudia, con la presentazione del libro “Lettere d’amore per te” un vademecum, o meglio un prontuario di piccole pillole sulla violenza di genere che in quanto mamma, l’autrice Annita Vesto ha voluto dedicare a sua figlia affinché conoscesse il fenomeno della violenza sulle donne. Come prevenirla e mai viverla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Femminicidio, la senatrice Marinella Pacifico a Sabaudia per dire no alla violenza sulle donne

LatinaToday è in caricamento