Formia, si chiudono le Giornate Ecologiche: ultima raccolta dei rifiuti a Vindicio

Si chiudono per il 2019 le iniziative a difesa dell’ambiente: depositati 5 quintali di ferro, 4 metri cubi di Raee, 130 litri di oli esausti alimentari e 20 metri cubi di materiali ingombranti

Si sono chiuse per il 2019 le “Giornate Ecologiche” a Formia; con l’ultimo appuntamento nell’area della pineta di Vindicio sono terminate per quest’anno le iniziative a difesa dell’ambiente. 

La raccolta di ieri, domenica 15 dicembre, ha fornito ancora una volta dati molto positivi in termini di partecipazione dei cittadini. 

Nelle quattro ore a disposizione sono stati consegnati sacchetti per l’organico a 210 utenze, depositati 5 quintali di ferro, 4 metri cubi di Raee (piccoli e grandi elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer), 130 litri di oli esausti alimentari e 20 metri cubi di materiali ingombranti (mobili, porte, scaffali, giocattoli, portavaligie, biciclette, damigiane, carrozzine). Preziosa si è rivelata come di consueto l’assistenza degli operatori della Formia Rifiuti Zero, in collaborazione con i volontari del Ver sud Pontino Formia Protezione Civile e le associazioni “Fare Verde” e “Mamurra”.

Undici mesi con le “Giornate Ecologiche” (tenutesi tutte di domenica) spalmate nelle diverse zone di Formia; “oltre alle aree centrali della città - ricordano dal Comune -, particolare attenzione è stata riservata alle periferie e alle frazioni collinari. Sinergica e produttiva è stata la rete tra l’Amministrazione, la Formia Rifiuti Zero, il mondo dell’associazionismo e la cittadinanza che dà senso e valore alla bella iniziativa atta a valorizzare il rispetto della natura e la conservazione incontaminata dell’ambiente. L’obiettivo è sensibilizzare il cittadino sempre più verso una cultura ‘green’, una filosofia virtuosa che ha portato e porterà ad avere risultati soddisfacenti per il bene collettivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento