“Giornate ecologiche” a Formia: la raccolta di rifiuti ingombranti si sposta a Castellone

Dalle 8.30 alle 12.30 di domenica 8 novembre si potranno conferire rifiuti e avere informazioni sul corretto smaltimento della raccolta differenziata

Uno dei precedenti appuntamenti delle Giornate Ecologiche

Fa tappa nel quartiere di Castellone il nono appuntamento con le “Giornate Ecologiche” a Formia. Domenica 8 novembre l’isola itinerante si sposta presso Sant’Eramo in Colle dove dalle 08:30 alle 12:30, gli operatori della Formia Rifiuti Zero, i volontari della Protezione civile Ver Sud Pontino e le associazioni “Fare Verde” e Comitato Civico “Mamurra” saranno a completa disposizione dei cittadini per supportare nella consegna degli ingombranti e fornire informazioni sul corretto smaltimento della raccolta differenziata.

"L’appuntamento nel quartiere di Castellone è una delle novità di quest’anno nel cartellone delle Giornate Ecologiche. Dopo l’annullamento della data dell’8 marzo dovuto alle norme restrittive per l’Emergenza Covid-19 entrate in vigore nello stesso mese, la scelta è stata quella di recuperare domenica prossima" spiegano dal Comune.

Durante le quattro ore si potranno conferire gratuitamente: rifiuti ingombranti (mobili, porte, scaffali, giocattoli, portavaligie, biciclette, damigiane, carrozzine), Raee (grandi e piccoli elettrodomestici, telefoni cellulari, tablet, Tv, monitor e computer), olio vegetale esausto (no olio motore) da consegnare obbligatoriamente con tutto il contenitore, insieme a pile scariche, toner, farmaci scaduti, esibendo ancora il modulo Tari 2019.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina: in provincia sono 147 i nuovi casi. Altri tre decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento