Giovedì, 18 Luglio 2024
L'iniziativa / Formia

Gli alunni della scuola De Amicis in visita al porto e agli uffici della guardia costiera

Un'occasione di sensibilizzazione dei più giovani ai temi legati alla cultura del mare

Con la fine delle attività didattiche gli alunni delle classi terze del plesso De Amicis dell'istituto Pollione di Formia hanno visitato il porto della città e la sede dell'ufficio locale marittimo. Gli alunni, accompagnati dal personale docente e dalla dirigente scolastica Immacolata Picone, sono stati accolti dal comandante del porto, luogotenente Carmine Del Prete che, insieme al personale della Guarda Costiera di Formia, li ha accompagnati agli ormeggi dei mezzi nautici illustrando loro le attività di ricerca e soccorso alla vita umana in mare a cui sono destinati. In seguito, nei locali della Capitaneria di porto, gli studenti hanno potuto osservare da vicino e toccare con mano la quotidiana attività degli uomini e delle donne della Guardia Costiera e ascoltare, dalla voce del comandante della motovedetta Cp 548, Ivano Acanfora, come si articolano le attività di servizio a tutela della sicurezza della navigazione, della salvaguardia dell’ambiente marino e quelle di polizia marittima e demaniale.

"Analoghe attività di promozione culturale e incontro tra la guardia costiera e le scolaresche - spiega la guardia costiera - si rivelano, oltre che irrinunciabili momenti di sensibilizzazione dei più giovani sui temi legati alla cultura del mare, anche un’occasione di reciproco arricchimento, perché l’entusiasmo e la passione che gli scolari riescono a trasmettere costituiscono per il personale militare della guardia costiera ulteriore incentivo e sprone per le loro attività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli alunni della scuola De Amicis in visita al porto e agli uffici della guardia costiera
LatinaToday è in caricamento