rotate-mobile
L'iniziativa / Gaeta

Alternanza scuola-lavoro: firmata una convenzione tra Agenzia delle Dogane e istituto Caboto

L'obiettivo è assicurare agli studenti l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro attraverso percorsi formativi personalizzati

Una convenzione per istituire percorsi di alternanza scuola-lavoro per gli studenti è stata firmata dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e l'istituto Caboto di Gaeta. L'obiettivo è assicurare agli studenti l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro attraverso percorsi formativi personalizzati. La convenzione è stata firmata a Gaeta da Davide Miggiano, direttore dell’Adm per il Lazio e l’Abruzzo, e dalla professoressa Maria Rosa Valente, dirigente scolastico dell’istituto nautico Caboto.

Il percorso formativo, curato dal direttore dell’Ufficio delle Dogane di Gaeta Francesco Mastrantonio, sarà articolato in una fase teorica e una pratica. Nella sede dell’istituto gli studenti avranno modo di conoscere l’organizzazione e la funzione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, la dichiarazione doganale, i processi di controllo e i sistemi di tariffazione, mentre nella sede dell’Ufficio delle Dogane di Gaeta e di Napoli1 vedranno l’attuazione concreta delle attività e dei controlli. La convenzione rappresenta il primo passo verso una collaborazione, nella progettazione e realizzazione di percorsi di alternanza fra scuola e lavoro per gli studenti. “La firma - afferma il direttore Miggiano - ribadisce l’importanza della formazione professionale all’interno dell’Agenzia. Gli studenti avranno la possibilità di avere una conoscenza diretta e concreta del mondo del lavoro grazie alle professionalità presenti nell’Ufficio delle Dogane di Gaeta, di integrare il loro percorso scolastico e di orientare le loro future scelte professionali". "Siamo entusiasti di questa nuova collaborazione - dichiara la dirigente Valente - e sono certa che sarà un'esperienza significativa per gli studenti dell'articolazione Logistica. Questa attività risponde pienamente allo sviluppo delle competenze previste nel profilo educativo culturale e professionale dell'articolazione logistica e si propone di far conoscere e partecipare attivamente gli studenti alle pratiche doganali, di identificare gli elementi necessari per adempiere alle varie formalità doganali, in una chiave teorico-pratica. Il progetto formativo, redatto in concerto con il Direttore dell’ADM di Gaeta, rappresenta anche un momento di orientamento alle scelte professionali future. Colgo l’occasione per ringraziare pubblicamente Francesco Mastrantonio, direttore dell’ ADM Gaeta, e Davide Miggiano, direttore dell’Adm Lazio Abruzzo, per la disponibilità e l'attenzione posta nei confronti dei nostri allievi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alternanza scuola-lavoro: firmata una convenzione tra Agenzia delle Dogane e istituto Caboto

LatinaToday è in caricamento