Nuove esperienze per i visitatori: la Fondazione presenta i progetti per Ninfa e il Castello Caetani

Le novità saranno presentate domani, 14 febbraio, alle 15 nella sala consiliare della Provincia

Un anno speciale per il Giardino di Ninfa e per il Castello Caetani di Sermoneta. Un anno ricco di iniziative, progetti, novità. Si parla di nuove esperienze per i visitatori, di aperture straordinarie, di momenti culturali dove la storia del Giardino e del Castello si fonderà con le esperienze e la bravura degli attori del territorio grazie alla collaborazione con i Parchi Letterari.

Ci sarà inoltre un nuovo sito internet più accessibile e un piano di immagine coordinata che consentirà alla Fondazione di valorizzare anche la vendita dei prodotti realizzati nell'antica tenuta della Famiglia Caetani puntando anche sulla didattica per i più piccoli. A tutto questo si aggiunge l'esito di un'importante indagine condotta intervistando i visitatori che nel corso del 2018 sono entrati a visitare il Giardino di Ninfa.  Tra i relatori dell'incontro, oltre al presidente della Fondazione Caetani Tommaso Agnoni e il presidente della Provincia di Latina Carlo Medici.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento