Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Latina celebra il Giorno del Ricordo, la cerimonia al monumento intitolato ai martiri delle foibe

Nella mattinata di venerdì 10 febbraio in piazzale Trieste la celebrazione organizzata dalla Prefettura in omaggio alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata

Anche Latina celebra il Giorno del Ricordo con una cerimonia che nella mattinata di venerdì 10 febbraio si terrà presso il monumento intitolato ai martiri delle foibe in piazzale Trieste. Una manifestazione, con inizio alle 11, organizzata dalla Prefettura d’intesa con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e in collaborazione con il Comune di Latina, per rendere doveroso omaggio alle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata.

All’evento prenderanno parte le autorità civili, militari e religiose della Provincia, i labari delle associazioni combattentistiche e d’arma e una rappresentanza di studenti delle scuole del capoluogo.

La cerimonia prevede la deposizione della corona commemorativa presso il monumento intitolato ai Martiri delle Foibe e la lettura dei messaggi rivolti alla cittadinanza da parte del prefetto di Latina Maurizio Falco e del presidente provinciale dell’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Momento centrale dell’evento sarà la consegna presso la Prefettura della Medaglia d’Onore concessa, con decreto del presidente della Repubblica, ai familiari di una vittima delle Foibe: si tratta di Antonino Cacciola, appuntato dei carabinieri in servizio presso la Stazione Carabinieri di Dignano d’Istria catturato insieme ad altri commilitoni dai partigiani titini, infoibato e trucidato a inizio maggio 45 nei pressi di Sicciole (Pirano d'Istria).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina celebra il Giorno del Ricordo, la cerimonia al monumento intitolato ai martiri delle foibe
LatinaToday è in caricamento