menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Icot di Latina: l'ortopedico Giancarlo De Marinis è il nuovo direttore d’istituto

La nomina da parte del Cda della Giomi. De Marinis: “Vorrei formare chirurgicamente e scientificamente la nuova generazione di ortopedici che non avranno nulla da invidiare ai più importanti centri europei”

Il professore Giancarlo De Marinis è il nuovo direttore d’istituto ortopedico traumatologico all’Icot di Latina. La nomina, all’unanimità, da parte del Consiglio di Amministrazione della Giomi. 

Il professor De Marinis, chirurgo ortopedico romano, dopo tanti anni di esperienza presso il Cto di Roma, negli anni duemila è diventato primario dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina, rivoluzionando l’iter diagnostico-terapeutico ortopedico del territorio pontino. Dal 2012 è primario del reparto di orto-traumatologia dell’Icot dove ha formato e continua a formare la nuova, eccellente, generazione di chirurghi ortopedici.

Traumatologo di fama nazionale è tra i chirurghi più famosi in Italia per la chirurgia mini-invasiva e protesica dell’anca, dove presso l’Icot presiede un centro di riferimento. L’equipe del nuovo direttore di istituto è composta da un giusto mix di esperti e giovani, innovativi chirurghi che si occupano di traumatologia, artroscopia e protesica: dal responsabile Vincenzo Sepe, all’aiuto Vincenzo Galloppi, e poi Giorgio Ippolito (chirurgia della spalla), mbra Alibardi (chirurgia della mano), Marco Citi (traumatologia complessa), Enrico Bonacci (artroscopia anca), Andrzej Piotr Rylko (deformità traumatologiche), Fabrizio Vitullo ( chirurgia del gomito), Luca Godente (chirurgia del ginocchio), Francesco Iovino (traumatologia e medicina legale), Luigi Emanuele (chirurgia piede e caviglia), Francesco Martinelli (Fissazione esterna).

“Vorrei formare chirurgicamente e scientificamente la nuova generazione di ortopedici che non avranno nulla da invidiare ai più importanti centri europei; voglio riportare l’Icot alla internazionalità del passato come fece il Prof Pasquali tracciando la strada finora percorsa” ha dichiarato Giancarlo De Marinis.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento