Mercoledì, 29 Settembre 2021
Attualità

Influenza stagionale, D’Amato: “Nel Lazio l’incidenza più bassa di sempre"

Il punto dell’assessore regionale alla Sanità: “Questo obiettivo è stato possibile grazie all’utilizzo delle mascherine e alla notevole copertura vaccinale"

“Nel Lazio l’incidenza dell’influenza stagionale è praticamente assente. Abbiamo un’incidenza inferiore alla media nazionale e la più bassa nella storia dei monitoraggi INFLUNET (Istituto Superiore Sanità)”. A renderlo noto l’assessore regionale Alessio D’Amato che fa il punto sulla base dei dati della rete di sorveglianza coordinata dall’Iss.

“Questo obiettivo è stato possibile grazie all’utilizzo delle mascherine e alla notevole copertura vaccinale” ha aggiunto ancora l’assessore regionale  che ha ricordato come per chi non lo avesse ancora fatto “è ancora disponibile il vaccino antinfluenzale dal proprio medico di medicina generale e anche nelle farmacie e che lo scorso anno il picco fu nella prima settimana di febbraio”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Influenza stagionale, D’Amato: “Nel Lazio l’incidenza più bassa di sempre"

LatinaToday è in caricamento