La sede Inps di Latina va incontro alle categorie di utenti più deboli

Dal 1 aprile invalidi civili e pensionati sociali potranno chiedere informazioni su una linea telefonica dedicata

A partire dal 1 aprile prossimo presso la Direzione Provinciale Inps di Latina partirà una sperimentazione che ha come obiettivo lo snellimento e la razionalizzazione del rapporto fra alcune categorie di utenti deboli come gli invalidi civili e i pensionati sociali e la sede Inps.

Sarà possibile, senza recarsi presso lo sportello invalidi civili, telefonare ai numeri dedicati 0773/671212 e 0773/671654 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.00, per chiedere notizie della propria prestazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale che presidia la linea chiederà all’utente notizie utili a definire gli ambiti di informazione. I dati saranno presi in carico dall’ufficio competente che provvederà a dare risposte concrete telefoniche, nel rispetto della tutela dei dati personali, o fissare un appuntamento, nei casi necessari. L’obiettivo è quello di evitare agli utenti più deboli lunghe attese in sala allo sportello, limitando solo ai casi più complessi, previo appuntamento, il contatto fisico in sede. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento