Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità Sabaudia

Lago di Paola a Sabaudia, accordo per la regolamentazione delle attività sportive

A darne notizia l’azienda Vallicola: "Non era mai accaduto che ci fosse un accordo tra operatori sportivi e turistici ed Ente Parco su tempi e modi per l’uso dello specchio lacustre per allenamenti di canoa e Kayak”

“Per la prima volta tutte le attività sportive sul Lago di Paola risultano autorizzate: un successo dovuto alla serietà degli elaborati predisposti dall'Istituto Brunelli”: a darne notizia, attraverso una nota, l’azienda Vallicola, gestore del lago di Paola a Sabaudia.

“Non era mai accaduto che ci fosse un accordo tra operatori sportivi e turistici ed Ente Parco su tempi e modi per l’uso dello specchio lacustre per allenamenti di canoa e Kayak. È solo di pochi giorni fa una polemica scatenata dalle minoranze del Comune di Sabaudia con al centro del dibattito possibili restrizioni nell'uso del lago per fini sportivi. La Regione - prosegue la nota - ha dimostrato grande attenzione per quello che a tutti gli effetti è diventato un volano per la destagionalizzazione turistica di Sabaudia. 

Anche i controlli saranno più agevoli: sarà sufficiente vedere chi è ‘dentro’ la Vinca (Valutazione di incidenza ambientale). Una idea di regolamentazione del sito Sic sposata appieno e portata avanti da Anna Scalfati convinta non da ora che per rilanciare il lago, il Parco e l'economia di Sabaudia bisogna partire da una condivisione di pubblico e privato di progetti sostenibili.

L’elaborato approvato dalla Direzione regionale a firma del dottor Vito Consoli è stato predisposto dal direttore scientifico della Istituto di Idrobiologia e Acquacoltura ‘Gustavo Brunelli’, Armando Macali, docente di biologia marina all’università della Tuscia".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago di Paola a Sabaudia, accordo per la regolamentazione delle attività sportive
LatinaToday è in caricamento