Attualità

Bandiere blu, il presidente Medici: “Grande risultato che conferma il valore ambientale e ricettivo del territorio"

Il commento del presidente della Provincia di Latina sul riconoscimento ottenuto quest'anno da nove comuni pontini

“E’ davvero una grande soddisfazione apprendere che quest’anno le nostre spiagge hanno guadagnato complessivamente nove bandiere blu, due in più rispetto al 2020. A Latina, Gaeta, Ventotene, Sperlonga, Terracina, San Felice Circeo e Sabaudia si sono aggiunti infatti i litorali di Fondi e Minturno”.

Le Bandiere Blu 2021 in provincia di Latina e nel Lazio

Sono le parole del presidente della Provincia Carlo Medici sui riconoscimenti assegnati ai Comuni della provincia di Latina.“Siamo orgogliosi del nostro territorio – commenta ancora il presidente della Provincia - e di ciò che offre dal punto di vista non soltanto ambientale e paesaggistico, doti indiscusse, ma anche sul fronte dei servizi a coloro che vogliono scegliere una spiaggia pontina. La bandiera blu infatti è un riconoscimento conferito dalla Foundation for EnvironmentalEducation alle località costiere europee che viene assegnato sulla base di ben 33 criteri precisi e rigorosi: i litorali devono rispondere a requisiti di qualità relativi alle acque di balneazione, al servizio offerto, alla conservazione della biodiversità degli ecosistemi marini, alla pulizia delle spiagge, alla presenza di servizi igienici e spogliatoi in perfette condizioni e ancora alle attrezzature di salvataggio e all’accesso e ai servizi per i disabili.

"Il fatto che nove Comuni pontini – conclude - possano fregiarsi di questo ‘marchio di qualità’ dimostra ancora una volta l’enorme potenziale di questo territorio e rappresenta un segnale positivo dopo un anno di restrizioni dovute al Covid, con la speranza che in molti scelgano per la stagione estiva alle porte le nostre spiagge”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandiere blu, il presidente Medici: “Grande risultato che conferma il valore ambientale e ricettivo del territorio"

LatinaToday è in caricamento