rotate-mobile
L'evento

Le statue di Palazzo M restituite alla città: la cerimonia in occasione del 90° della fondazione di Latina

Le "Madri rurali" di Ulderico Conti sono state restaurate anche grazie alla raccolta fondi promossa dal comitato civico Salviamo le statue

Si è svolta nel pomeriggio di ieri, 30 giugno, la cerimonia di scoprimento delle statue di Ulderico Conti nel cortile di Palazzo M. Le "Madri rurali" sono state infatti restaurate anche grazie allo strumento dell'Art Bonus. Un evento organizzato in occasione del 90° annirversario della posa della prima pietra della città di Latina, voluto dal comitato civico "Salviamo le statue" che ha promosso una importante raccolta fondi che ha permesso di superare il budget di spesa.

"Voglio ringraziare a nome dell'intera città tutti coloro che sono stati impegnati in questa operazione - ha commentato il sindaco Damiano Coletta - Le statue di Ulderico Conti rappresentano una connessione con la nostra storia. E restituirle alla cittadinanza in tutta la loro bellezza, in concomitanza con il 90esimo anniversario della Fondazione di Latina, già Littoria, è un segnale di cura e attenzione per le nostre radici e per la memoria storica della nostra comunità".

restauro statue palazzo M-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le statue di Palazzo M restituite alla città: la cerimonia in occasione del 90° della fondazione di Latina

LatinaToday è in caricamento