rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità

Certificati anagrafici in tabaccheria, la novità arriva anche a Latina

Operativa da oggi la convinzione tra il Comune la Federazione Italiana Tabaccai. Ecco quali certificati si potranno avere

Novità anche per i cittadini di Latina che hanno bisogno di un certificato anagrafico e potranno averlo direttamente in tabaccheria.

Dal 15 novembre scorso, infatti, è attivo anche per nel capoluogo il servizio dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente grazie al quale è possibile ottenere i certificati anagrafici online, in maniera autonoma e gratuita, accedendo con la propria identità digitale alla piattaforma: www.anagrafenazionale.interno.it.

Non tutti però hanno a disposizione un’identità digitale o si sentono a proprio agio con lo strumento online, per questo il Comune di Latina e la Federazione Italiana Tabaccai hanno siglato una convenzione, attiva da oggi, giovedì 18 novembre, grazie alla quale i certificati anagrafici possono essere rilasciati anche in tabaccheria.

Sono 15 al momento le ricevitorie che hanno aderito in via sperimentale (qui l’elenco completo: https://bit.ly/tabaccherie-attive) e per ogni operazione di rilascio dei certificati, il costo è di 2 euro IVA compresa.

A breve, in una seconda fase, l’adesione al progetto potrà essere estesa a tutte le tabaccherie associate FIT e quindi il numero dei punti vendita convenzionato sul territorio comunale aumenterà diventando una grande rete civica al servizio dei cittadini.

Di seguito i certificati che saranno rilasciati dalle tabaccherie:
    •    anagrafico di nascita
    •    anagrafico di morte
    •    anagrafico di matrimonio
    •    di cittadinanza
    •    di esistenza in vita
    •    di residenza
    •    di stato civile
    •    di stato di famiglia
    •    di stato di famiglia e di stato civile
    •    di residenza in convivenza
    •    di stato di famiglia Aire
    •    di stato libero
    •    anagrafico di unione civile
    •    di convivenza

Il servizio è stato visionato nella rivendita di via della Stazione 184 dal sindaco Damiano Coletta e dal presidente provinciale della Federazione Italiana Tabaccai Michele Fiaschi. "Facciamo un ulteriore passo in avanti per accorciare le distanze tra l’Ente, le cittadine e i cittadini – ha commentato il primo cittadino – consentendo loro di usufruire di un servizio pubblico come quello dell’anagrafe senza dover necessariamente raggiungere gli uffici comunali ma recandosi comodamente alla tabaccheria più vicina a casa. Fornire servizi sempre più smart alla cittadinanza continua ad essere una delle priorità del Comune di Latina". "Siamo davvero soddisfatti di poter collaborare con le istituzioni – ha dichiarato Michele Fiaschi – affinché le nostre attività possano essere vicine ai cittadini, agevolandoli nelle loro incombenze quotidiane e svolgendo così anche una funzione di servizi. La nostra categoria ha subito ben risposto a questo nuovo progetto e presto altre tabaccherie vi aderiranno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Certificati anagrafici in tabaccheria, la novità arriva anche a Latina

LatinaToday è in caricamento