Gestione condivisa dei beni: il Comune firma altri tre Patti di Collaborazione con i cittadini

Interessati il parco giochi di Largo Platone a Latina Scalo, le aree verdi di Gionchetto e Borgo Montello. L’Assessora Leggio: “Sempre più persone scelgono di qualificare beni e spazi comuni per condividerli”

Sono stati firmati oggi in Comune atri tre Patti di Collaborazione con altrettante associazioni di cittadini che hanno manifestato il desiderio di attivarsi nell’amministrazione condivisa di beni comuni.

Il primo accordo è stato siglato per la cura del parco giochi di Largo Platone a Latina Scalo. Il Patto prevede la realizzazione di interventi e attività che possano valorizzare un luogo di incontro dove il senso di comunità è già molto forte. L’associazione firmataria del patto è intitolata a Stefania Ferrari, una giovane di Latina Scalo scomparsa 6 anni fa. A lei sabato 30 marzo sarà dedicata un’iniziativa, la prima organizzata all’interno del Patto, realizzata in collaborazione con gli scout di Latina Scalo.

patto_collaborazione_comune_latina_scalo-2

È un gruppo informale di cittadini residenti in via Gionchetto ad avere firmato il secondo Patto con il Comune. Anche in questo caso oggetto dell’accordo è la valorizzazione di un’area verde, quella che si trova lungo la via. Il progetto parte dall’idea di unire le nuove generazioni e i residenti del quartiere che negli anni ha visto la costruzione di nuove opere urbanistiche e la crescita in termini numerici della comunità. “Il parco inclusivo è un’idea di pochi, ma abbiamo bisogno della partecipazione di tutti per realizzarlo”, hanno detto i firmatari del Patto.

Infine, un terzo accordo è stato firmato con l’Associazione "Conca 1932" per la cura del parco di Borgo Montello, un’area che si trova in via Livenza, punto di riferimento per molti cittadini del borgo.

patto_collaborazione_comune_borgo_montello-2

“C’è un bellissimo fermento in città ed è percepibile da tutti - ha detto Cristina Leggio, assessore alla Partecipazione del Comune di Latina -. Questo fermento sta coinvolgendo sempre più persone che hanno scelto di qualificare beni e spazi comuni per condividerli. È bello vedere i cittadini che vivono la propria città come casa loro. A breve faremo un incontro con i firmatari dei Patti di Collaborazione per elaborare attività coordinate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento