Attualità

Coronavirus, le istanze degli operatori commerciali della provincia al Prefetto

Confcommercio Lazio sud ha consegnato a Maurizio Falco un documento per chiedere un sostegno concreto in questa fase difficile

Si è tenuto questa mattina, presso la Prefettura, l'incontro tra il Prefetto Maurizio Falco e una delegazione delle sigle sindacali aderenti a Confcommercio Lazio Sud che hanno consegnato un documento contenente le istanze degli operatori commerciali della provincia che stanno attraversando un momento di grande difficoltà legato all'emergenza Covid19. La delegazione Confcommercio era rappresentata tra gli altri dal presidente Lazio e Lazio Sud e presidente della Camera di Commercio Frosinone-Latina Giovanni Acampora e dal direttore generale Salvatore Di Cecca.

Il Prefetto Maurizio Falco ha sottolineato che imprese e persone devono sentire vicine le istituzioni e ha dato la propria disponibilità per capire come agire per ottenere i giusti risultati in questa difficile fase.

Il presidente Acampora ha ricordato l’istituzione di un Tavolo permanente con le categorie, in contatto diretto con la Prefettura e ha sottolineato che le imprese necessitano di sostegno reale e concreto mentre il sub Commissario Confcommercio Lazio Sud Latina Annalisa Muzio ha spiegato che è necessario giocare d’anticipo e arginare l’evolversi degli effetti drammatici che il virus continua ad avere su tutti i settori dell’economia.

L’associazione ha chiesto al Prefetto di recepire, fare proprie e trasmettere al Governo le istanze e le proposte racchiuse in questo documento sottoscritto da tutti i settori economici rappresentati ed inseriti nel sistema Confcommercio. L’impegno su invito di Maurizio Falco è stato quello di proseguire con ulteriori confronti nell'ottica della collaborazione e interlocuzione tra le parti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, le istanze degli operatori commerciali della provincia al Prefetto

LatinaToday è in caricamento