Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Appello di Confcommercio a Zingaretti: "Agganciamo il Green pass al colore delle regioni"

Il presidente Giovanni Acampora chiede aiuto per sostenere la ripartenza dei pubblici esercizi dopo una fase difficilissima

“Un cambiamento nelle regole per agganciare i colori che contraddistinguono le fasce di rischio delle Regioni proprio all’uso progressivo del Green Pass, nella speranza di incoraggiare la campagna di vaccinazione e superare definitivamente la faticosissima stagione delle limitazioni, in particolare per le attività di pubblico esercizio”. E’ quanto chiede il presidente di Confcommercio Imprese per l'Italia Lazio Sud Giovanni Acampora in una lettera inviata al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

“Il settore che la nostra organizzazione rappresenta – si legge nella nota - ha vissuto in questi mesi difficoltà inaudite, con i noti effetti sui fatturati, sulla mortalità delle imprese e sull’occupazione, innescati dalla crisi economica e amplificati dall’insicurezza perdurante nelle modalità operative dei pubblici esercizi  e dalla profonda trasformazione dei consumi fuori casa.  La nostra categoria ha pertanto guardato con accorata speranza alla campagna di vaccinazione, sostenendo il Green Pass come valido, se non unico, passaggio d’uscita dall’emergenza e strumento di definitiva emancipazione dalle possibilità di ulteriori chiusure. Sarebbe auspicabile un cambiamento nelle regole per agganciare i colori che contraddistinguono le fasce di rischio delle Regioni proprio all’uso progressivo del Green Pass nella speranza di incoraggiare la campagna di vaccinazione e allo stesso tempo di superare definitivamente la faticosissima stagione delle limitazioni. Dopo molti mesi di sacrifici sarebbe infatti difficilmente comprensibile ricadere nelle maglie di nuove chiusure e restrizioni per causa di chi dopo nove mesi di campagna vaccinale sceglie ancora oggi liberamente di non vaccinarsi.”

Acampora chiede quindi a Zingaretti il suo sostegno per modificare le regole che accompagnano i colori che individuano le fasce di rischio delle Regioni “affidandole le aspettative di un settore, che con oltre 300mila imprese in Italia, 1 milione di occupati e un impatto strategico sull’identità e l’attrattività del Paese, non merita davvero di incorrere in nuovi sacrifici, soprattutto se solitari e paradossalmente evitabili”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello di Confcommercio a Zingaretti: "Agganciamo il Green pass al colore delle regioni"

LatinaToday è in caricamento