menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, ripresa lenta e con accessi limitati in Tribunale

Ingressi contingentati agli uffici e anche per le udienze urgenti. Il nuovo decreto del Presidente fissa le regole

Ripresa seppure parziale complicata per l’attività giudiziaria nel capoluogo pontino in questa seconda fase dell'emergenza da Covid-19. L’accesso al Tribunale e agli altri uffici è infatti limitato e con la ripresa delle udienze – quelle urgenti e non rinviabili – è stata difficile a causa dell’obbligo di regolamentare gli ingressi a piazza Buozzi.

Le norme sono contenute nel decreto adottato un apio di giorni fa dal presidente del Tribunale Caterina Chiaravalloti con il quale viene regolamentato l’accesso al pubblico e l’organizzazione degli uffici del Palazzo di giustizia. Il documento, operativo dal 12 maggio e valido fino al 31 luglio ribadisce che la maggior parte delle pratiche continueranno ad essere espletate per via telematica oppure previo appuntamento con le segreterie e che l’accesso è consentito secondo precise modalità. Per quanto riguarda l’Ufficio sentenze e impugnazione del gip-gup si suggerisce la prenotazione per la visione e la richiesta copie dei fascicoli attraverso posta elettronica consentendo la possibilità di ingresso nel Palazzo a due avvocati al giorno. Nei settori esecuzioni e fallimentare possono accedere soltanto a dieci persone al giorno mentre per quanto riguarda l’ufficio dibattimento l’accesso al pubblico è consentito dal lunedì al venerdì, dalle 10.30 alle12.30: in questo caso possono entrare soltanto 5 persone, una ogni 20 minuti, per consultare fascicoli, principalmente quelli la cui udienza è fissata a breve termine.

Per quanto riguarda le udienza del giorno – sia quelle preliminari che quelle in dibattimento – entrano soltanto gli avvocati, gli imputati e i testi se in numero limitato: i loro nominativi sono contenuti in un elenco che hanno gli addetti alla vigilanza ai quali è affidato il compito di verificare gli accessi. Gli altri rimangono fuori.

Coronavirus Latina e provincia: le notizie di oggi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento