Il Lions Club dona una cucina al reparto di Pediatria alla memoria del dottor Vecchione

La consegna ufficiale nell'ambito di una cerimonia a cui ha partecipato anche il vescovo Mariano Crociata

Il Lions Club Latina Host ha ufficialmente consegnato all'ospedale Goretti una cucina arredata con frigo, lavello e piastre di cottura nel reparto di Pediatria e Neonatologia. La cucina sarà a disposizione dei familiari dei piccoli pazienti ricoverati. La cerimonia si è svolta alla presenza del Vescovo di Latina Mariano Crociata, che ha elogiato la donazione dei Lions Club. Il vescovo ha poi visitato il reparto accompagnato dal professorLubrano e dal dottor Parrocchia, esprimendo la propria ammirazione per le sale di Neonatologia.

Il Service è stato intitolato a Vincenzo Vecchione, marito della socia del club Zelinda Pastore, scomparso di recente, medico nella stessa struttura Asl, per "aver dedicato la sua opera con amore incondizionato per il prossimo, per essere stato benefattore in silenzio e profondamente sensibile ai problemi altrui". 

 Il presidente del Lions Club Latina Host Pierluigi Camillacci ha illustrato l’impegno del club nei confronti dell’ospedale Goretti di Latina già sostenuto in precedenti interventi. La donazione si è potuta concretizzare da parte del club grazie anche alla sinergia con la famiglia Pastore e l’A.GE nel quadro del Progetto Andrea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento