Un successo la "Domenica sportiva", il sindaco: "Come godersi la città nel rispetto delle regole"

Ieri, 17 maggio, l'iniziativa dell'amministrazione con la chiusura del lungomare di sinistra dalle 8 alle 20. In tanti nel hanno approfittato per trascorrere una giornata all'aria aperta

L'iniziativa della "Domenica sportiva" sul tratto di lungomare tra Cpoportiere e Rio Martino, chiuso al traffico ieri dalle 8 alle 20, è stata un un successo. Il tratto di lungomare più bello e selvaggio è stato trasformato in una grande isola pedonale e moltissimi cittadini hanno accolto con entusiasmo questo esperimento e hanno approfittato per fare sport e attività motoria. 

"Sono molto soddisfatto di come si è svolta l'iniziativa ribattezzata "Domenica sportiva" - commenta il sindaco Damiano Coletta - Creando per una giornata una grande isola pedonale ci siamo dati la possibilità di trascorrere del tempo all'aria aperta e di godere in sicurezza della bellezza del nostro litorale. Ci voleva dopo tanti giorni trascorsi in una situazione di quarantena. La risposta dei cittadini, che hanno partecipato con ordine e senso di responsabilità, è la dimostrazione che l'idea è stata largamente apprezzata".

"Eravamo convinti - aggiunge - che ampliando lo spazio a disposizione, sarebbe stato più facile per tutti rispettare le regole sul distanziamento sociale e che tutto si sarebbe svolto senza criticità. Per questo voglio ringraziare la polizia locale e la protezione civile per il loro contributo nella sorveglianza. L’iniziativa odierna inoltre è un esempio della visione futura di città che abbiamo, una città moderna ma sostenibile, in grado di soddisfare le esigenze di tutti". Inizia ora una nuova fase, importante e delicata. "Colgo l’occasione - conclude il primo cittadino - per inviare un messaggio di incoraggiamento a tutti gli operatori economici che riavvieranno le loro attività, ribadendo loro che il Comune sarà sempre pronto al dialogo e a sostenere ogni loro necessità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, Lazio a rischio zona arancione: cosa cambia per la provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento