Francesca Salvatore dalla Uil Pensionati di Latina alla segreteria nazionale

La leader storica del sindacato pensionato è stata eletta dal Consiglio Nazionale della categoria che si è tenuto a Roma il 17 e 18 febbraio

Francesca Salvatore la “leader storica” della Uil Pensionati di Latina è stata eletta segretaria nazionale della Uil Pensionati dal Consiglio Nazionale della categoria che si è tenuto a Roma il 17 e18 febbraio. Francesca Salvatore negli anni è stata una paladina nella difesa dei diritti delle pensionate e pensionati, degli anziani e dei disabili.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Inutile nascondere la grande soddisfazione per un’elezione che rappresenta un importante riconoscimento, non solo per la sottoscritta - commenta la neo eletta - ma soprattutto per la Uil Pensionati di Latina, per il lavoro che la categoria ha saputo svolgere con entusiasmo, passione, e impegno sul territorio in questi anni. Un gioco di squadra che ci ha permesso di crescere con continuità diventando un punto di riferimento per migliaia di pensionati pontini. Lo stesso entusiasmo, passione, impegno e dedizione li metterò nel mio nuovo incarico, che non mi porterà lontana dal territorio ma al contrario mi consentirà di rappresentare al meglio ai tavoli negoziali nazionali le istanze dei territori e le necessità delle pensionate e dei pensionati. Dobbiamo costruire i fondamenti di una società della coesione, dove l'esigenza di sicurezza, reddito, assistenza e benessere proceda di pari passo con l'apertura verso le problematiche di chi ha di meno. C’è bisogno di una società veramente solidale dove al primo posto vi sia la coesione: sociale, istituzionale e territoriale. Sono queste le basi per la riforma di uno stato sociale - conclude Francesca Salvatore - aperto verso i più deboli e sono queste le fondamenta di una società più equa e moderna". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento