rotate-mobile
Sabato, 23 Settembre 2023
L'analisi

Gradimento dei sindaci, Damiano Coletta 19° nella classifica Governance Poll del Sole 24 Ore

Il primo cittadino perde 2 punti percentuali rispetto a un anno fa ma mantiene una buona posizione nella graduatoria dei 78 sindaci italiani

Ancora fra le prime 20 posizioni nella graduatoria nazionale. Il sindaco di Latina Damiano Coletta si colloca quest'anno al 19° posto nella classifica Governance Poll, pubblicata oggi, 4 luglio, dal Sole 24 Ore. Si tratta del risultato dell'annuale analisi che prende in considerazione 78 comuni capoluoghi di provincia e 18 Regioni, con una serie di interviste effettuate tra marzo e giugno 2022. Per le Regioni il campione considerato è di mille elettori, nei comuni invece di 600 elettori, disaggregati per età, sesso e area di residenza. Dall'esame sono però esclusi i 26 sindaci eletti nel corso delle ultime elezioni amministrative del mese di giugno 2022.

Il commento: "Continuerò a mettere il mio impegno e la mia passione"

Per quanto riguarda Latina, Damiano Coletta si colloca appunto al 19° posto con il 56,5% di consenso rispetto al 54,9% conquistato al ballottaggio di ottobre 2021 con il sindaco di centrodestra. Nello stesso periodo di un anno fa, con il primo cittadino ormai a fine mandato e le elezioni alle porte, Coletta era invece 13° nella graduatoria nazionale, attestandosi, sulla base delle precedenti rilevazioni, su una percentuale del 58,5%. Nell'arco di un anno dunque perde due punti percentuali ma mantiene un'ottima posizione nella graduatoria dei 78 sindaci più apprezzati d'Italia, guidata questa volta dal primo cittadino di Venezia Luigi Brugnaro (+3% rispetto a un anno fa) e chiusa da Luigi De Mossi, sindaco di Siena che perde invece 6 punti percentuali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gradimento dei sindaci, Damiano Coletta 19° nella classifica Governance Poll del Sole 24 Ore

LatinaToday è in caricamento