Attualità

L'hub vaccinale dell'ex Rossi sud arriverà a 400 somministrazioni al giorno: martedì l'inaugurazione

La struttura già entrata in funzione con i tendoni allestiti dalla Croce Rossa è stata ulteriormente adeguata e potenziata

Un'immagine del primo sopralluogo dei mesi scorsi

Saranno completati a breve i lavori all'interno dell'hub vaccinale di Latina nella sede della ex Rossi Sud su via dei Monti Lepini. Il centro vaccinale del capoluogo è entrato in funzione nelle scorse settimane e verrà ufficialmente inaugurato martedì 1 giugno alle 16. All'evento saranno presenti per il taglio del nastro l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato e la direttrice generale della Asl pontina Silvia Cavalli.

La struttura, partita con l'allestimento di quattro tendoni esterni per la somministrazione dei vaccini Pfizer, è stata adeguata per arrivare a somministrare circa 400 dosi giornaliere

"E’ un momento importante - dichiara la direttrice Silvia Cavalli - perché diamo una risposta concreta ai cittadini nel periodo estremamente critico che stiamo attraversando. Desidero rivolgere un ringraziamento particolare alla Croce Rossa, che si è occupata dell’allestimento dando un contributo significativo ai fini della realizzazione dell’opera, e curerà la gestione dell’hub vaccinale a conferma della straordinaria sinergia e l’impegno prezioso e generoso di tutte le istituzioni del territorio nell’affrontare la situazione pandemica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'hub vaccinale dell'ex Rossi sud arriverà a 400 somministrazioni al giorno: martedì l'inaugurazione

LatinaToday è in caricamento