Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Mediazione sociale, cinque lezioni per imparare a gestire i conflitti

Procedono le iniziative di formazione nell'ambito del progetto del Comune di Latina nell’ambito del Bando delle Periferie e gestito dalla cooperativa 'Il Quadrifoglio'

Proseguono le attività di formazione promosse dal progetto ‘Mediazione Sociale Latina – Recupero Urbano Integrato’, dal Comune di Latina, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Bando delle Periferie e gestito dalla cooperativa sociale “Il Quadrifoglio”.

A partire da martedì 27 giugno per cinque martedì consecutivi (4, 11, 18, 25 luglio), dalle ore 18 alle 21 presso la parrocchia San Giuseppe Lavoratore a Latina Scalo si svolgerà il corso di formazione “Gestione alternativa dei conflitti” a cura dei formatori Andrea Guerrizio, Luigi Petrucci e Cristiana Russo. 

La formazione è strutturata in cinque appuntamenti di 3 ore sulle alcune aree tematiche: il quadro culturale di riferimento, la comunicazione efficace, il conflitto e la gestione del conflitto con il metodo del consenso, la mediazione trasformativa dei conflitti. La metodologia utilizzata è di tipo attivo-induttivo, quindi sarà principalmente pratica e richiederà ai partecipanti di mettersi in gioco e contribuire alla creazione di una conoscenza collettiva. 

“La mediazione sociale - spiega la formatrice Cristiana Russo, coordinatrice del progetto - può e deve basarsi su una diffusa presenza sul territorio di consapevolezze e competenze di mediazione e di altri metodi di gestione alternativa dei conflitti. Il laboratorio intende rendere i cittadini consapevoli del proprio modo di comunicare, de propri atteggiamenti, dei propri stereotipi e pregiudizi perché solo partendo da un paziente e lento lavoro su sé stessi è possibile migliorare le relazioni con l'altro e le relazioni di comunità. Anche questo vuol dire prendersi cura della comunità”. 

Il corso di formazione è gratuito. Il numero dei partecipanti è limitato a 20 ed è necessaria la prenotazione al numero 375.5280375 oppure scrivendo una e-mail all’indirizzo iscrizioni@mediazionesocialelatina.it

Per ulteriori informazioni: www.mediazionesocialelatina.it, oppure la pagina Facebook e il profilo Instagram di “Mediazione Sociale Latina”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mediazione sociale, cinque lezioni per imparare a gestire i conflitti
LatinaToday è in caricamento