Nella parrocchia di Santa Rita l’ordinazione diaconale di Alessandro Aloè

Il vescovo Mariano Crociata ordinerà diacono transeunte il giovane seminarista di Latina

Domani, domenica 8 dicembre, il vescovo Mariano Crociata ordinerà diacono transeunte il seminarista Alessandro Aloè. La celebrazione si terrà alle 18 nella chiesa parrocchiale di Santa Rita a Latina, parrocchia di origine del seminarista.

Alessandro Aloè, nato a Latina, ha 30 anni e lo scorso giugno ha terminato il ciclo di studi presso il seminario di Anagni, dove ha frequentato l’Istituto Leoniano conseguendo il baccellierato in Sacra Teologia. Ancora per quest’anno frequenterà il cosiddetto Anno pastorale, sempre al Seminario di Anagni, un momento formativo necessario nel suo cammino verso il sacerdozio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’ordinazione Alessandro Aloè sarà diacono transeunte, cioè per un periodo non definitivo. Il vescovo Crociata ha sempre sottolineato questo momento ai giovani seminaristi prima dell’ordinazione, ricordando loro che il diaconato rimarrà una dimensione costitutiva del proprio essere credente. Dopo l’ordinazione diaconale Alessandro Aloè continuerà a prestare servizio nella parrocchia di San Luca a Latina, dove attualmente è assegnato per il servizio pastorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento