La parrocchia di Tor Tre Ponti saluta il parroco Luigi Arena e il vice Vijay Kumar

Momenti di commozione tra i fedeli durante la messa del 25 agosto. Padre Luigi Arena ha prestato per sei anni il servizio pastorale nel Borgo alle porte di Latina

La comunità parrocchiale  di Tor Tre Ponti ha salutato il parroco Luigi Arena e il vice Vijay Kumar chiamati ad altro servizio pastorale. Durante la celebrazione della messa del 25 agosto, nella storica Chiesa del 1796 di Tor Tre Ponti, ci sono stati momenti di commozione da parte dei fedeli durante il saluto di padre Luigi Arena, che ha prestato per sei anni il servizio pastorale nel Borgo alle porte di Latina, e del vice parroco  Kumar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due parroci lasciano una eredità significativa  a padre Simone che nei prossimi giorni si insedierà in parrocchia dove ha già  prestato servizio in qualità di vice parroco. Padre Luigi al termine della Cerimonia ha ricordato  l'unità dell'azione pastorale della parrocchia e ha  ringraziato le molte realtà che gli sono state vicine, sottolineando  che "la conduzione della parrocchia favorisce il progetto pastorale per la propria continuità anche al di là del cambiamento dei suoi stessi pastori". Dal 1961 la chiesa “San Paolo Apostolo” di Tor Tre Ponti  è retta da sacerdoti Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e Maria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento