menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dpcm e chiusure, in Prefettura un tavolo permanente con i commercianti più colpiti dalle misure

L'obiettivo è quello di garantire il confronto costante con la categorie che più di altre subiscono le misure anticovid e condividere eventuali criticità nell'attribuzione dei ristori

Un tavolo permanente di confronto con le categorie commerciali più colpite dalle restrizioni anti covid è stato aperto in Prefettura per intercettare il disagio economico e accelerare l'erogazione delle risorse stanziate al livello nazionale. Il tavolo di confronto prevede il coinvolgimento dell'intero sistema di governance territoriale. 

Si è discusso di questo nell'ambito di una riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza che è stato allargato oggi, 27 ottobre, al presidente della Camera di commercio e di Confcommercio Lazio Sud. Il compito dell'organismo, come è stato precisato dalla Prefettura, sarà quello di offrire un costante confronto alle categorie interessate e di condividere con l'Agenzia delle entrate eventuali criticità nell'attribuzione delle misure di ristoro, così da assicurare un'efficace e tempestiva risposta alle preoccupazioni degli esercenti che hanno subito le chiusure imposte dal Dpcm.

Nel corso dell'incontro che si è tenuto in Prefettura è stata ribadita la necessità che siano rispettate le misure contenute nel Dpcm per evitare un ulteriore aggravamento della situazione sanitaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento