rotate-mobile
L'intesa

Sportello di assistenza nelle controversie con gli operatori delle telecomunicazioni, firmato l’accordo

Protocollo d’intesa fra Corecom Lazio, Anci Lazio e Comune di Latina. Sarà attivato nel capoluogo un front office operativo tre volte alla settimana

È stato sottoscritto nella mattinata di ieri, lunedì 11 aprile, presso il palazzo comunale di Latina il protocollo d’intesa fra il Corecom Lazio, l’Anci Lazio e il Comune di Latina per l’attivazione di uno sportello di supporto alla cosiddetta “utenza debole” per le controversie con gli operatori delle telecomunicazioni. Lo sportello si rivolge a coloro che intendono iniziare o proseguire una controversia con gli operatori delle telecomunicazioni e che hanno difficolta? all’utilizzo della piattaforma informatica Conciliaweb, deputata proprio alle conciliazioni e alle definizioni di tali controversie.

A firmare l’accordo sono stati: per Anci Lazio il delegato del consiglio direttivo Piergianni Fiorletta, per il Corecom Lazio la presidente Maria Cristina Cafini e per il Comune il sindaco Damiano Coletta. Presente anche l’assessora alle Attività Produttive Simona Lepori.

Sulla base del protocollo, il Comune di Latina istituirà una postazione di front-office nei locali di Corso della Repubblica 116. Lo sportello sarà aperto 3 giorni alla settimana, il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 15 alle 17. Il progetto avrà durata di un anno a decorrere dal suo inizio effettivo e potrà essere prorogato una volta valutati i risultati e verificata la copertura finanziaria nell’ambito dei fondi progettuali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sportello di assistenza nelle controversie con gli operatori delle telecomunicazioni, firmato l’accordo

LatinaToday è in caricamento