rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Attualità

"No fear, lo sport contro bullismo e cyberbullismo": l'incontro alla scuola Corradini- Frezzotti

L'evento organizzato dalla Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Lazio Monica Sansoni

"No fear, lo sport contro bullismo e cyberbullismo" è il titolo del convegno in programma il prossimo 4 ottobre all'istituto Frezzotti Corradini di Latina, in via Amaseno. I lavori dell'evento organizzato dal Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Lazio, Monica Sansoni, si apriranno alle 9,30 con la partecipazioni delle classi di terza della scuola media, delle autorità civili e militari che hanno aderito all’iniziativa, della dirigente dell’istituto Roberta Venditti e dalle Fiamme gialle di Sabaudia.

Nel corso dell'incontro si approfondirà una tematica di stretta attualità, come appunto il bullismo nelle sue diverse forme, con la presenza di equipe di professionisti capace di focalizzare l'attenzione dei ragazzi. L'apertura è affidata alla garante Monica Sansoni, seguiranno gli interventi di Gabriella Marano, psicologa clinica forense e criminologa, di Alessandro Tocco, dirigente della sezione Anticrimine della questura di Latina, di Pasquale Lattari, responsabile area legale del consultorio familiare della diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno e dell’ufficio di mediazione penale di Latina. Dagli ultimi studi effettuati sull'argomento è emerso che proprio la scuola rappresenta l'ambiente in cui più frequentemente si manifesta e ha origine il bullismo e il cyberbullismo.

Al convegno sarà presente anche una scolaresca dell’istituto professionale Crotto Caurga di Chiavenna (SO), che da domenica 2 a sabato 8 ottobre, sarà ospite delle Fiamme Gialle di Sabaudia per il progetto “Sport e Legalità, La Scuola in cattedra”. Il progetto, siglato tra il sottosegretariato allo Sport e Grandi Eventi Sportivi di Regione Lombardia, dall’Ufficio scolastico regionale e dai gruppi sportivi delle Fiamme gialle della guardia di finanza, ha come obiettivo quello di esaltare la funzione socioeducativa dello sport, aiutando ragazze e ragazzi a vincere paure e timori e accompagnandoli lungo il loro percorso di crescita. Tra le varie attività previste durante la settimana, la partecipazione al convegno rappresenta un valido spunto di riflessione per tutti gli studenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No fear, lo sport contro bullismo e cyberbullismo": l'incontro alla scuola Corradini- Frezzotti

LatinaToday è in caricamento