menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche nel centro di Latina ultima corsa allo shopping di Natale prima delle chiusure

Bar e ristoranti popolati e alcune file davanti ai negozi rispettando il contingentamento all'ingresso

Ultima domenica di shopping prima di Natale e prima della zona rossa istituita dal Governo per le festività. Tanti i cittadini che, con la chiusura dei centri commerciali e approfittando di una domenica di sole, si sono riversati nel centro cittadino di Latina per gli ultimi acquisti di Natale o semplicemente per una passeggiata. Mancano infatti quattro giorni alle chiusure a singhiozzo previste dal nuovo decreto nazionale per le giornate che vanno dal 24 al 27 dicembre, dal 31 dicembre al 2 gennaio e dal 3 al 6. In queste date i negozi saranno chiuse, fatta eccezione per generi alimentari e di prima necessità, edicole, tabaccai, farmacie, parrucchieri, barbieri e lavanderie.

Chiusi anche bar e ristoranti, che oggi invece, 20 dicembre, erano popolati come una normale domenica pre natalizia. Non sono mancate lunghe code davanti ai negozi più gettonati del centro di Latina, dalla Feltrinelli alla gioiellerie fino a diversi negozi di abbigliamento. Ma la situazione è apparsa sotto controllo, con code composte, distanziamento e mascherina indossata. Nei locali si entra infatti con un rigoroso contingentamento che deve tenere conto della capienza dell'esercizio commerciale e del rispetto delle distanze di sicurezza previste dalle normative anti covid.

Verso il tardo pomeriggio però Corso della Repubblica è stato letteralmente preso d'assalto ed era oggettivamente difficile mantenere la distanza di sicurezza anche semplicemente per passeggiare lungo strade e marciapiedi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento