rotate-mobile
Giovedì, 21 Settembre 2023
Latina

Situazione critica al pronto soccorso del Goretti: aumenta la pressione tra pazienti covid e non covid

Nella giornata di ieri, 1 febbraio, si è raggiunto il picco di presenze tra pazienti in trattamenti e in attesa di ricovero o trasferimento. Oggi ancora oltre 100 persone

Aumenta la pressione sul pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, che negli ultimi due giorni è arrivato alla saturazione, con una situazione sempre più critica per quanto riguarda la gestione del flusso di pazienti covid e non covid. Proprio ieri, 1 febbraio, si sono sfiorati i 150 pazienti presenti, molti dei quali sono stati visitati sulle sedie perché le barelle non erano più disponibili.

Una condizione difficile dunque, in cui il personale cerca di fare il possibile per gestire l'emergenza legata ai pazienti contagiati dal virus e il flusso normale di persone che si presentano al pronto soccorso per altre patologie.

La situazione è tornata sotto controllo nel corso della serata di ieri con il trasferimento di alcuni pazienti verso altre strutture della provincia. Ma la pressione resta ai livelli di guardia, tanto che oggi, secondo l'ultimo aggiornamento delle 9.23, al pronto soccorso del Goretti di Latina si trovavano 58 persone in attesa o trattamento, altre 56 in attesa di ricovero o trasferimento e sette in osservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Situazione critica al pronto soccorso del Goretti: aumenta la pressione tra pazienti covid e non covid

LatinaToday è in caricamento