Territorio per sport all'aria aperta: la Provincia di Latina alla Fiera del Turismo di Rimini

Il Presidente Medici presenta il progetto per dare vita ad un brand intreramente dedicato alle bellezze paesaggiustiche e storiche

La Provincia di Latina quest'anno è presente al Ttg Travel Experience di Rimini e questa mattina il presidente Carlo Medici, insieme all’assessore regionale all’agricoltura Enrica Onorati e alla presidente dell'Osservatorio per lo Sport e il Turismo Sportivo Annalisa Muzio, è stato protagonista dell’incontro su “Il sistema pontino: la costa, le isole, il mare, le potenzialità del turismo outdoor nel Lazio”.

“Siamo qui – ha spiegato Medici – perchè vogliamo cambiare rotta sul tema turismo e gettare le basi per la creazione di un brand interamente dedicato alle bellezze paesaggistiche, storiche e naturalistiche e alle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio. Un lavoro iniziato più di un anno fa con l’istituzione permanente di un tavolo dedicato al Turismo, in Provincia, con i Comuni e tutti i soggetti interessati, per rilanciare l’intero settore turistico e turistico sportivo del nostro territorio e presentarlo come un territorio outdoor di grande qualità puntando proprio su quelle tante bellezze naturalistiche e storiche che in molti ci invidiano”.

“La nostra provincia – hanno aggiunto Medici e la Muzio - rappresenta lo scenario perfetto anche per le attività sportive che si possono praticare all’aria aperta quali passeggiate a piedi o in bicicletta in montagna o nelle zone costiere, attività di trekking, sport acquatici, vela, insomma un turismo in sintonia con la sostenibilità e il basso impatto ambientale, aperto a tutti. Vogliamo promuovere il nostro territorio e la nostra offerta turistica anche all’estero ecco perché - ha concluso il presidente della Provincia – la nostra partecipazione alla Fiera di Rimini rappresenta un importante risultato così come i rapporti allacciati con la Regione che ringrazio ancora per averci ospitati come protagonisti di questa Fiera in cui si è parlato, per la prima volta – rimarca ancora Medici – anche del territorio pontino”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento